Avv. Luca Vigiani
Via A. V. Papacino 2, 10121 Torino
info@studiovigiani.com
tel. 011.569.11.25

 

Appropriazione indebita
  Di cosa si tratta?

A differenza del furto, l'appropriazione indebita consiste nella appropriazione, da parte dell'autore del reato, di denaro o di una cosa mobile, di cui ha già il possesso (nel senso della sola detenzione), allo scopo di trarne profitto.
Si pensi al caso di chi si impossessi di denaro altrui, avuto per svolgere una determinata commissione, o chi voglia trarre profitto appropriandosi di beni di cui è solo custode, oppure chi tenga per sé un'automobile presa a noleggio, e via dicendo.

Tale comportamento deve essere realizzato con dolo, cioè con la volontà di appropriasi del denaro o della cosa, sapendo di agire senza diritto e allo scopo di trarne utilità.

La pena per l'appropriazione indebita è la reclusione fino a 3 anni e la multa, con pena aumentata nei casi aggravati. Nelle ipotesi non aggravate è necessaria la querela della vittima del reato.

Cosa posso fare?

Chi è stato vittima di un'appropriazione indebita, deve sporgere al più presto denuncia/querela e contattare l'avvocato per poter attivare tempestivamente tutti gli strumenti giuridici che la legge mette a diposizione per la tutela del patrimonio. La querela dovrà essere depositata entro 3 mesi dal fatto (e potrà essere redatta con l'aiuto del legale).

E' fondamentale la tempestività della denuncia alle autorità per aumentare le possibilità di recuperare i beni sottratti e identificare l'autore del reato. Con l'assistenza dell'avvocato si potrà poi valutare la possibilità di costituirsi parte civile nel successivo processo per il risarcimento dei danni subiti.


ATTENZIONE: I contenuti di questa pagina si riferiscono a situazioni generali e non possono pertanto sostituire il contributo di un professionista qualificato. Lo Studio Vigiani declina di conseguenza ogni responsabilità per errori od omissioni, e per un utilizzo improprio o non aggiornato delle informazioni fornite. Per avere un parere legale specifico sull'argomento potete contattarci telefonicamente o chiedere una consulenza legale online.



 

chiedi una consulenza online note legali | privacy | credits | contatti